Edizioni Scripta Volant

Per maggiori informazioni:

librii@scriptavolant.net

Edizioni Scripta Volant


RIDICOLI SI NASCE

UMORISTI SI DIVENTA

RNUDebook

RIDICOLI SI NASCE

UMORISTI SI DIVENTA

 

 

Saggio critico sull'intelligenza umoristica

 

 

di RINO CERRITELLI

 

 

Edizioni Scripta Volant

marzo 2019

Presentazione

Per Bertrand Russell “ogni atto d’intelligenza è atto di umorismo” e per Pablo Neruda “l’umorismo è il linguaggio dell’anima”. Intelligenza e anima sono le componenti che ispirano il paradigma di questo libro che pone al centro dell’evoluzione umana il processo creativo dell’intelligenza umoristica, i suoi principi, i suoi stili e le sue funzioni. La tesi dell’autore è che ogni uomo, allenando quotidianamente la propria intelligenza umoristica, può diventare un buon humor terapeuta e un eccellente umorista riflessivo, aggirando l’inesorabile e ineffabile destino di rimanere un insignificante puntino ridicolo nell’universo. Come humor terapeuta può migliorare relazioni e comunicazione, sviluppare la creatività, alleggerire dolore e sofferenza, trasformare errori e difetti in punti di forza, superare sventure, governare conflitti, disinnescare odio e rabbia, stimolare il piacere della scoperta e risvegliare il gusto per la vita. Come umorista riflessivo può confortare lo spirito, esercitare ingegno e senso critico, scoprire nuovi punti di vista, convivere col dubbio e la complessità senza disperarsi o angosciarsi, osservare l’assurdità del mondo senza l’ansia dell’eroe tragico e proseguire con distacco e leggerezza il suo percorso di protagonista attento, curioso e divertito. Una cosa è certa: dopo aver letto questo libro, entrambi, l’humor terapeuta e l’umorista riflessivo, impareranno a coabitare nella mente e nell’anima di ogni lettore, per aiutarlo a “guardare le stelle senza aver bisogno di una botta in testa”, a impiegare consapevolmente e proficuamente l’ironia e l’autoironia e a sostenerlo nel suo sorprendente e affascinante cammino su questa terra. “Maestro, se è vero che riesci a vedere la retta via anche al buio, come mai hai preso quella pila?” “Per evitare che chi non la veda mi venga addosso”.

Recensioni

{

LA STAMPA 

7 Marzo 2019

di Federico Taddia

Dove  puoi  acquistarlo?

Formato libro

​​Formato digitale

{
{
IBS.it-logoStyle
IBS.it-logoStyle
{
{
{
{
logo
logo
trasferimento1
trasferimento1
460768
logo1
ei3389304810000
logo1
unilibro-n
Google-Books-la-libreria-digitale-omnicomprensiva
testatatot
logo
{
{
Logo-Rizzoli-Libri
logo

Lascia un commento

o scrivi una recensione

Create a website